Scroll to top

SOS MAL DI SCHIENA

Più che di una malattia vera e propria, si tratta di un disturbo molto diffuso che colpisce 8 persone su 10. Può trattarsi di un fastidio di breve durata o di un dolore cronico con cui si è quasi imparato a convivere.

Ma quali sono le cause del mal di schiena???

POSSIBILI CAUSE DEL MAL DI SCHIENA

Il dolore può essere dato da una problematica che colpisce la parte muscolare, legamentosa, vertebrale o dei dischi intervertebrali. Il mal di schiena può insorgere in seguito a traumi, cattiva postura e debolezza muscolare della zona oppure a causa di sforzi eccessivi e prolungati nel tempo.

FATTORI DI RISCHIO:

  • Età

Con il passare degli anni andiamo incontro ad usura naturale del nostro corpo e la colonna vertebrale e le articolazioni non sono escluse. Il mal di schiena è quindi più comune nelle persone anziane ma anche i giovani ne soffrono con problematiche di ernia al disco o malattie degenerative dei dischi intervertebrali.

  • Stress e depressione

Secondo numerosi studi, il mal di schiena è strettamente correlato a stati di stress, depressione e ansia. Anche se la causa del dolore è fisica, è stato dimostrato che l’aspetto psicologico ed emotivo hanno un grosso impatto sullo sviluppo e il trattamento di questi fastidi.  Per questo motivo è consigliabile fare attività in cui si riesca a rilassarsi con una respirazione diaframmatica (che per chi segue i corsi di Stretching e Postural dell’Emotion pratichiamo ogni volta!!!).

  • Rischi lavorativi

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ritiene che ci sia una relazione tra i disturbi muscolo-scheletrici e lo sforzo fisico fatto durante l’attività lavorativa. Le attività che richiedono grandi sforzi sono quelle in cui si devono maneggiare dei carichi pesanti. Mentre le lesioni per sforzi occasionali sono acute ma solitamente brevi, le ore di lavoro passate a spostare pesi possono invece provocare lesioni e patologie di tipo cronico e degenerativo.

  • Stile di vita sedentario

È essenziale rimanere attivi, in modo che i muscoli in azione mantengano la loro capacità funzionale, così come i tendini e le ossa. In caso di inattività fisica le strutture biologiche si indeboliscono e non riusciranno a proteggere la colonna vertebrale e dare stabilità a legamenti e articolazioni. La scarsa forza muscolare aumenterà il rischio che il dolore compaia o addirittura persista.

  • Cattiva postura

La cattiva postura è una delle cause più comuni del mal di schiena, quando non vi sono lesioni nella zona.

Se ci pensiamo bene fin da bambini sui banchi di scuola teniamo una postura scorretta… crescendo la situazione non migliora molto perché ci troviamo a lavorare per ore seduti ad un pc oppure stiamo seduti in macchina per km e km o siamo costretti a stare in piedi ore e ore, magari sui tacchi anche! Torniamo a casa e dove non vediamo l’ora di buttarci?????? Sul magico DIVANO!!!

Se a tutto ciò non contrastiamo con della sana attività fisica il mal di schiena è dietro l’angolo!!!

RIMEDI AL MAL DI SCHIENA

In Emotion uno degli obiettivi che ci siamo da sempre posti è quello di essere punto di riferimento per tutti coloro che soffrono di mal di schiena.

Con noi potrai sconfiggere il tuo mal di schiena con diversi servizi a Te dedicati:

  • PANCAFIT®: “Allungamento muscolare globale decompensato – Metodo Raggi ®” : attrezzo capace di riequilibrare la postura con semplicità ed in tempi brevissimi agendo sulla globalità delle catene muscolari.
  • LEZIONI CON PERSONAL TRAINER: non pensare che il Personal Trainer segua solo persone super attive e che vogliono allenarsi in sala pesi… In Emotion trovi Personal preparati che ti seguiranno a 360° e raggiungerete insieme la soluzione al tuo mal di schiena.
  • OSTEOPATIA: è utilissima perché è una terapia manuale che si occupa di ricercare le restrizioni di mobilità e le zone di tensione, ne studia le relazioni e propone una terapia. L’Osteopata interviene in modo mirato con manipolazioni e mobilizzazioni per ripristinare l’equilibrio funzionale del corpo. L’effetto è duplice: si liberano le articolazioni e i tessuti in difficoltà, ma c’è anche un effetto “educativo” sul cervello che allenta la tendenza automatica a proteggere la parte dolorante peggiorando la situazione. Il riposo forzato non è indicato. Anzi, molti studi hanno evidenziato come sia meglio evitare posizioni statiche prolungate: l’osteopata stesso, che stimola il corpo affinché si muova meglio, chiede che la persona si muova con regolarità per sfruttare al meglio la terapia. Quindi l’attività fisica è super consigliata!
  • MASSAGGI: in Emotion puoi rilassarti e concederti un momento tutto per Te nella nostra Spa con i massaggi rilassanti e decontratturanti, il massaggio con le candele e l’Hot Stone Massage (massaggio con pietre calde).
  • CORSI DI STRETCHING, POSTURAL & PILATES: tutti i giorni in Emotion potrai seguire corsi di allungamento muscolare e mobilità seguiti dai nostri istruttori laureati in Scienze e Motorie e dello Sport.
  • TAI CHI CHUAN: La colonna vertebrale è la vita. Il Tai Chi è esercizio di movimento interiore ed esteriore, fluido e ritmico, che agisce su consapevolezza, equilibrio e sull’esistenza e quindi sulla schiena, perché corpo e interiorità sono una cosa sola.
Vuoi avere una consulenza gratuita così da riuscire a valutare insieme qual è la soluzione più adatta a Te???
Scrivici al 345.0337091

PS: Se ti è piaciuto questo articolo CONDIVIDILO sulla tua pagina Facebook! Grazie!

Buona giornata!!!

Staff Emotion